Cerca

Chiudi

SWMain: controllo situazione del Magazzino

In Magazzino | Aggiornato il 16/01/2024

In questo tutorial vedremo come controllare la situazione nel Magazzino del software gestionale SwMain.

Controllo situazione del Magazzino di SwMain

SWMain: controllo situazione del Magazzino

Nella stampa della “Situazione Magazzino” è possibile controllare la giacenza dei prodotti e il consumo che ne facciamo.

SWMain: La schermata ci permette di inserire un periodo specifico, un prodotto specifico, un fornitore specifico e una categoria merceologica specifica.

La schermata ci permette di inserire un periodo specifico, un prodotto specifico, un fornitore specifico e una categoria merceologica specifica.

SWMain: Sono molto utili, ai fini di una stampa più pulita, le due opzioni per non stampare i prodotti con giacenza zero e per non stampare i prodotti chiusi.

Sono molto utili, ai fini di una stampa più pulita, le due opzioni per non stampare i prodotti con giacenza zero e per non stampare i prodotti chiusi.

SWMain: A questo punto selezioniamo la voce "Valorizzazione Magazzino" e procediamo.

Se il nostro obiettivo è quello di controllare le giacenze di tutti i prodotti è sufficiente non indicare nessun dato nei riquadri della ricerca e procedere con la stampa.

A questo punto selezioniamo la voce “Valorizzazione Magazzino” e procediamo.

SWMain: Nella schermata potremo visualizzare, prodotto per prodotto, quella che è la giacenza e il valore del nostro materiale.

Nella schermata potremo visualizzare, prodotto per prodotto, quella che è la giacenza e il valore del nostro materiale (che sarà dato dalla moltiplicazione della giacenza per il prezzo, se l’abbiamo indicato).

SWMain: controllo situazione del Magazzino

Se vogliamo invece conoscere quanto viene caricato o scaricato in un periodo è sufficiente inserire l’intervallo di date.

SWMain: controllo situazione del Magazzino

Per poi procedere con la stampa “Situazione Magazzino per Prodotto (Movimenti)”.

Nella stampa verranno mostrate anche le quantità entrate ed uscite nell’arco temporale che abbiamo inserito.