Cerca

Chiudi

SWMain: creazione nuovo prodotto nel Magazzino

In Magazzino | Aggiornato il 10/01/2024

In questo tutorial vedremo come creare un nuovo prodotto nel Magazzino del software gestionale SwMain

Creazione nuovo prodotto nel Magazzino di SwMain

SWMain: creazione nuovo prodotto nel Magazzino

La creazione di un nuovo prodotto può essere fatta dalla schermata dell’elenco prodotti ma il nostro consiglio è quello di farlo dalla schermata di “Carico Magazzino”.

Questo perché, oltre alla creazione del prodotto, potremo già indicarne la quantità presente nel nostro magazzino.

SWMain: I campi fondamentali da inserire sono: data, fornitore e note.

I campi fondamentali da inserire sono:

  • La data che il programma proporrà come data odierna ma che è possibile modificare inserendo, per esempio, la data della fattura o della bolla.
  • Il fornitore che ci procura il materiale.
  • Un campo note dove poter inserire i riferimenti dell’operazione che stiamo eseguendo.
SWMain: Per inserire un nuovo prodotto è necessario posizionarsi con il cursore nel riquadro "Codice Prodotto”.

Per inserire un nuovo prodotto è necessario posizionarsi con il cursore nel riquadro “Codice Prodotto”. A questo punto potremo inserire il codice del prodotto che stiamo andando a creare. La procedura risulta semplificata se lo studio si adopera di un lettore di codici a barre.

SWMain: scelta tra la creazione di un nuovo prodotto oppure l'associazione del codice che abbiamo inserito ad un prodotto creato in precedenza.

Una volta inserito il codice clicchiamo il tasto di tabulazione e il programma ci proporrà di fare una scelta tra la creazione di un nuovo prodotto oppure l’associazione del codice che abbiamo inserito ad un prodotto creato in precedenza.

SWMain: L'unico dato obbligatorio da inserire è la "Descrizione", ovvero il nome del prodotto.

Per creare un nuovo prodotto clicchiamo quindi la relativa voce.

L’unico dato obbligatorio da inserire è la “Descrizione”, ovvero il nome del prodotto.

Possiamo, se ne abbiamo necessità, inserire anche il prezzo (che dovrà essere di una singola quantità).

La “Categoria merceologica”, la “Famiglia”, i “Gruppi” e i “Sottogruppi” se creati a monte, possono aiutarci nel suddividere meglio i materiali nelle varie ricerche che vedremo successivamente. Infine clicchiamo il pulsante “Conferma”.

SWMain: nella schermata precedente dove potremo modificare, se necessario, la quantità di prodotto che andremo a caricare.

A questo punto il programma ritornerà nella schermata precedente dove potremo modificare, se necessario, la quantità di prodotto che andremo a caricare.

SWMain: Per proseguire sarà sufficiente cliccare a sinistra sul pulsante "Nuovo" e ripetere le operazioni precedenti.

Per proseguire sarà sufficiente cliccare a sinistra sul pulsante “Nuovo” e ripetere le operazioni precedenti.

Associare il codice prodotto a un prodotto già inserito

SWMain: Vediamo ora come associare il codice che abbiamo ad un prodotto già inserito.

Vediamo ora come associare il codice che abbiamo ad un prodotto già inserito.

Perché questa operazione? Perché lo stesso prodotto può essere acquistato da diversi fornitori ed ogni fornitore ha un suo codice. 

Arrivati a questo punto invece di creare un’altra volta il prodotto andremo ad associare il secondo codice. In questo modo il programma troverà il prodotto sia con il codice del primo fornitore sia con il codice del secondo.

SWMain: Inserendo il codice e cliccando il tasto di tabulazione andiamo a scegliere la prima opzione.

Inserendo il codice e cliccando il tasto di tabulazione andiamo a scegliere la prima opzione.

Il programma ci chiederà a quale prodotto facciamo riferimento. Possiamo cercarlo digitando il nome (o parte del nome) e cliccando poi F2.

SWMain: Oppure sceglierlo facendo un doppio click nel riquadro.

Oppure sceglierlo facendo un doppio click nel riquadro.

SWMain: Infine confermiamo.

Infine confermiamo.

SWMain: Una volta terminata la procedura di carico clicchiamo in alto sul tasto "Elabora" per rendere effettivo il nostro movimento.

Una volta terminata la procedura di carico clicchiamo in alto sul tasto “Elabora” per rendere effettivo il nostro movimento.